La tua dichiarazione In questa sezione trovi il riepilogo delle scelte effettuate. Segnalazioni In questa sezione trovi l'elenco dei quadri che devi completare o correggere. Compila Redditi Aggiuntivo e invia Compila Redditi Aggiuntivo e invia Devi presentare Redditi aggiuntivo se hai inviato il precompilato e se, per esempio, hai percepito nel redditi soggetti a tassazione separata e a imposta sostitutiva, plusvalenze di natura finanziaria o investimenti e attività finanziarie all'estero quadri RM, RT e RW. Info quadri In questa sezione viene riepilogata la situazione del tuo Redditi aggiuntivo per darti una visione chiara e sintetica delle operazioni effettuate e ancora da effettuare in ciascun quadro. Se hai effettuato delle modifiche, puoi ripristinare i dati al precedente invio, selezionando il pulsante "Ripristina". Se non vuoi compilare Redditi aggiuntivo, puoi sempre utilizzare il modello Redditi correttivo.

Chi sono i soggetti che possono utilizzare il modello ?

annuncio di reddito aggiuntivo

E quali sono le principali date e scadenze fiscali che i contribuenti devono tenere a mente? Il è il modello per la dichiarazione dei redditi destinato ai lavoratori dipendenti e pensionati per dichiarare i propri redditi da lavoro dipendente o assimilati, i redditi da capitale, i redditi di terreni e fabbricati e annuncio di reddito aggiuntivo redditi di lavoro autonomo senza partita IVA.

Nel caso in cui dal modello risultino imposte a debito, queste vengono trattenute dalla retribuzione o dalla pensione.

annuncio di reddito aggiuntivo

Dal 28 maggio al 20 giugno sarà invece possibile annullare il modello già inviato e presentare una nuova dichiarazione. In questo caso, il contribuente deve esibire al CAF o al professionista a cui si rivolge tutti i documenti che provano il diritto a fruire delle deduzioni e detrazioni che si intendono indicare in dichiarazione dei redditi.

annuncio di reddito aggiuntivo

Il CAF o i professionisti abilitati incaricati dal contribuente a compilare la dichiarazione dei redditi, devono verificare che i dati indicati nel modello siano conformi ai documenti esibiti dal contribuente, rilasciando il visto di conformità per certificare la correttezza dei dati inseriti. Se invece, la presentazione del modello avviene in maniera diretta tramite un CAF o un intermediario la scadenza è fissata al 23 luglio

How to Register and Set Up Google Adsenses For Your WordPress Website